Privacy Policy
  • +39 049 603502
  • padova@ana.it

GRUPPO PERNUMIA

GRUPPO PERNUMIA

Il Gruppo 

Si è costituito nel 1981, anche con la collaborazione ed il forte sostegno del Sindaco di allora, Alberto Zorgati, e della sua Giunta. I soci fondatori sono stati: Diaris Rolando, che fu nominato capogruppo, carica che ancor oggi ricopre, Rangon Sante, Zuppa Lucio, Pistore Pietro, Diaris Silvano, Baraldo Gabriele e Lazzarin Andrea. Da ricordare inoltre, Lion Luigi e Martini Ferruccio, fondatori andati avanti.

Alla sua costituzione il Gruppo aveva trovato sede in una villa, in Corte del Capitano, messa interamente a disposizione dall’arciprete Giovanni Prosdocimi. Contestualmente alla costituzione del Gruppo, l’Amministrazione comunale deliberò l’intitolazione di tre vie adiacenti alla sede del Gruppo, rispettivamente alla Brigata Julia, alla Brigata Tridentina e alla Brigata Cadore. Tutta la zona comunale nella quale si trova la villa in Corte del Capitano, il monumento, e le tre vie intitolate alle Brigate alpine, è tutt’oggi identificata “zona alpina”. Nel 1982 avvenne il trasferimento della sede presso il Circolo Culturale Zanini, messo a disposizione dal Comune, grazie all’interessamento del Vice Prefetto Marchesi, che a quel tempo era commissario del Comune stesso di Pernumia. Per l’occasione venne organizzato un raduno alpino, che si tenne il 12 settembre 1982 con larga partecipazione di alpini e di cittadini pernumiensi che dimostravano agli alpini grande stima e sostegno. Nel 1986, il Gruppo si fece promotore della consegna della Bandiera tricolore alla Scuola Media “G. Pardi” di Pernumia. E fu l’occasione per organizzare un altro raduno alpino, anche questo con larga partecipazione. Inoltre, fu ufficializzato il gemellaggio col Gruppo Alpenjaeger di Mauthen (Austria). La cittadina austriaca ospitò gli alpini del Gruppo pernumiense, e la cerimonia fu solenne con la deposizione di una corona al monumento dei caduti austriaci, in presenza delle autorità civili e al suono della banda locali. Attualmente, il Gruppo è composto da soli 9 alpini, dopo aver raggiunto i 54 negli anni subito successivi alla nascita. Il capogruppo Rolando Diaris, di famiglia con radicate tradizioni alpine, mantiene vivo lo spirito alpino e Pernumia, terra di alpini, attende che il Gruppo sia rinforzato da nuove forze e ritorni ad essere attore di prim’ordine della vita civile e sociale del paese.

Il monumento

Il 7 giugno 1981, con una grande cerimonia alla quale partecipò tra le Autorità civili, il senatore Onorio Cengherle, ed alla presenza di centinaia di alpini di vari altri Gruppi provenienti anche da oltre la Provincia di Padova, fu inaugurato il nostro monumento: un masso di roccia dei Colli Euganei, del peso di 250 q.li, sovrastato dall’aquila ad ali aperte. Reca una particolarità: il grande masso è affiancato da uno più piccolo. Al momento della posa, infatti, esso si spaccò in due. Si colse, così, l’opportunità di posarvi una iscrizione in ricordo del Ten. Nello Diaris.

CAPIGRUPPO 
1981 – Diaris Rolando
2013 – Lazzarin Andrea

INDIRIZZI UTILI: Sede c/o Diaris Rolando Via Pardi, 8 – 35020 Pernumia (PD)
Incontri: c/o una sala comunale, quando stabilito.


» TUTTI I GRUPPI