Privacy Policy News – Associazione Nazionale Alpini
  • +39 049 603502
  • padova@ana.it

News

Todesco Gianni

Il Presidente della Sezione Padovana dal 2000 al 2007 ha posto lo zaino a terra ed è entrato nel paradiso di Cantore .

Dobbiamo per volere di questo Presidente se oggi abbiamo la nuova sede Alpini di Padova in Via Bajardi

Assemblea Delegati Sezionali 2020

NAIA SCARPONA

Si rende noto a tutti coloro che intendano mandare articoli al giornale che il termine ultimo per l’inserimento è il 19 di Luglio

ELEZIONE PRESIDENTE SEZIONE PADOVA/ROVIGO

IL DR.ROBERTO SCARPA E’ STATO RIELETTO OGGI COME PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALPINI DELLA SEZIONE DI PADOVA /ROVIGO PER IL PROSSIMO TRIENNIO

Libro verde 2019

Il Libro Verde quale strumento di informazione e comunicazione, non solo per i numeri del nostro volontariato ma anche per i contenuti che descrivono chi siamo, cosa facciamo e perché lo facciamo. La nostra Associazione ripone da sempre grande valore nel Libro Verde, … non per apparire, ma per essere. Buona lettura. 

Il libro verde in formato pdf

FESTA DELLA REPUBBLICA

Festa della Repubblica, perché si festeggia

Il 2 e 3 giugno 1946, infatti, gli italiani furono chiamati a votare, tramite referendum istituzionale, quale forma di stato dare al Paese appena uscita dalla Seconda Guerra mondiale. Fu la prima votazione a suffragio universale indetta in Italia.

Adunata Spostata al 2021

Il Consiglio direttivo dell’Ana, riunito oggi per via telematica, ha deciso di annullare l’edizione 2020 dell’Adunata Nazionale degli Alpini, che si doveva tenere a Rimini e San Marino e che era già stata spostata al prossimo mese di ottobre a causa dell’emergenza sanitaria nazionale dovuta all’infezione da Coronavirus Covid19.

La situazione, pur in un quadro fortunatamente migliorato rispetto a marzo ed aprile, sconsiglia infatti l’opportunità di riunire in una sola località tra pochi mesi centinaia di migliaia di persone provenienti da tutto il mondo.

Una decisione sofferta, ma che è stata presa in primo a luogo tutela della salute di tutti, un bene al di sopra di qualunque altra considerazione, anche alla luce della serie infinita di lutti che hanno colpito il nostro territorio ed anche, dolorosamente, le file della nostra Associazione.

Pertanto la 93a Adunata Nazionale di Rimini e San Marino, anche in considerazione del grande lavoro preparatorio che era di fatto già ultimato, slitterà a maggio del 2021, mentre la 94a, prevista nel 2021 a Udine, slitterà al 2022.

Il Consiglio direttivo nazionale dell’Ana, assumendo pur a malincuore la decisione, ha espresso profonda gratitudine a quanti hanno lavorato e a quanti ancora lavoreranno per queste Adunate e si è detto certo che gli Alpini sapranno accettare la scelta col senso di responsabilità che li contraddistingue, mantenendo saldi i loro valori e nell’auspicio di tornare presto alla normalità: confortati in questo dal consolidarsi dell’affetto e della riconoscenza che il Paese nutre per le penne nere, protagoniste anche in questo anno difficile di azioni solidali meravigliose. 

Sebastiano Favero
Presidente dell’Associazione Nazionale Alpini

Nuovo Comunicato

Iniziativa Comitato Melli

Dal sostegno dato al Comitato Melli con l’iniziativa natalizia, scelta approvata dall’Amministrazione Comunale Padovana che, dagli interventi degli Assessori Micalizzi e Nalin, e dato atto del generoso contributo di volontariato reso dagli alpini per la comunità locale e più ampiamente alla comunità nazionale dall’A.N.A.: un riconoscimento e un ringraziamento da parte degli imprenditori, con la consapevolezza che le mascherine sarebbero state “utili a volontari meritevoli”. L’iniziativa è stata ed è condivisa dai tre imprenditori: Roncato Cristiano della Ditta Roncato Valigerie, Galdiolo Sandro della Idea Plast srl, e da Barzan Andrea della Ditta Meca2. L ‘idea della produzione delle mascherine è sorta dal fermo produttivo causato dall’emergenza coronavirus; hanno convertito la produzione (stante la necessità di dare lavoro alle maestranze costrette alla “cassa integrazione”, così ha detto il Sig. Roncato alla consegna delle 800 mascherine) .La mascherina in gomma è naturalmente lavabile o sanificabile dopo l’uso, mentre i filtri devono essere sostituiti dopo l’uso, indicato in circa 8 ore/1 giornata. Ogni mascherina viene fornita con 25 filtri per ogni diverso tipo (quindi 50 pezzi); sono acquistabili ulteriori filtri in confezioni di 25+25. E’ precisato che non è un dispositivo medicale né in DPI.

Alla consegna erano presenti: – i Tre imprenditori sopra nominati; – gli Assessori del Comune di Padova, Andrea Micalizzi, e Marta Nalin;- per il Comitato Melli, Giovanni Razzin e il Segretario Italo Szatvary;- per la nostra Sezione, Roberto Scarpa – Presidente, i Consiglieri Rossano Santi, Stefano Ravenna, Carlo Casellato, Giuseppe Nicoletto.

l Presidente Roberto Scarpa, ha ringraziato gli imprenditori per il generoso e sicuramente utile dispositivo, il Comitato Melli per l’attenzione nell’ indicarci quali destinatari, gli Assessori in rappresentanza del Sindaco Giordani e dell’Amm.ne com.le per la testimonianza resa con la loro presenza. Il presidente ha poi fatto visitare la sede sezionale agli ospiti.

Dona alla tua Sezione!

Dona alla Sezione ANA di Padova il tuo 5×1000!

CODICE Sezione ANA di Padova:
8 0 0 2 6 5 7 0 2 8 5

Il 5 per mille è una misura fiscale che consente ai contribuenti di destinare una quota dell’IRPEF (pari, appunto, al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche) a enti che si occupano di attività di interesse sociale, come associazioni di volontariato e di promozione sociale, onlus, associazioni sportive che svolgono prevalentemente attività socialmente utili, enti di ricerca scientifica e sanitaria.