Privacy Policy
  • +39 049 603502
  • padova@ana.it

GRUPPO CONSELVE

GRUPPO CONSELVE

Il Gruppo Alpini
E’ stato ri-fondato il  25-settembre-1977, ma risulta attivo e parte della Sottosezione di Piove di Sacco già negli anni cinquanta. Lo prova un diploma di “Alpino  benemerito” attribuito al socio Bacchin Pietro per la sua fattiva, proficua, continua e lodevole attività svolta in seno alla Sottosezione Piovese nel triennio maggio 1959, maggio 1962, dall’allora Presidente della Sezione di Padova, Magg. Vittorio Carraro. E’ inoltre documentata la presenza del Gagliardetto del gruppo all’Adunata Nazionale di Trieste il 24 maggio 1965. La ricostruzione del gruppo nel 1977 fu il coronamento dell’iniziativa intrapresa  dal Capogruppo Cap. Luise Renato sollecitato da Businari Antonio, Tarusello Gustavo e Galuppo Egidio, ormai andati avanti e sostenuto da Gallocchio Giuseppe, Piovan Guido, Montin Silvano, Rampin  Antonio, Barison Sergio, Boccardo Emo, Merlin Bruno, Quaggiato Rino. Alla cerimonia svoltasi il 25 settembre 1977, parteciparono vari Gruppi con Veci e Bocia, decorati e Cavalieri di Vittorio Veneto, che sfilarono trà la cittadinanza Conselvana entusiasta. Presenziarono il Sindaco Mario Baliello, e il Gen. Dal Fabbro Presidente della Sezione di Padova, che nell’occasione rivolgendosi in particolare ai giovani sottolineò le tradizioni degli Alpini, auspicando la continuazione di quei valori che possono tradursi in opere umanitarie e di soccorso con partecipata solidarietà in aiuti morali e materiali. Nel giugno 1979 la Sig.ra Chiodetto Sabina, mamma del Cap. Luise  Renato, mise a disposizione l’attuale sede del Gruppo Alpini in Via Casette a Conselve, inaugurata nel marzo 1980.

I gemellaggi e le attività :

Si può affermare che gli Alpini di Conselve nutrono uno spiccato spirito di squadra e si muovono sul territorio coinvolgendo  anche le altre Associazioni d’arma. Nel 1982 infatti è stato stretto il  gemellaggio con  l’Associazione degli ex Combattenti e Reduci e degli ex Internati del vicino Comune di Arre. Qui fu promossa la posa del cippo, inaugurato il 15 novembre 1987, a ricordo di Padre Amedeo Ruzzon Capellano degli Alpini  e disperso in Russia nativo di Arre. Nel 1995 è stata promossa una raccolta fondi a favore di Federica, una bambina di Cavarzere bisognosa di una operazione negli USA, col Gruppo Alpini di Cavarzere è stato poi ufficializzato il gemellaggio, nel settembre 1998. Tanti sono stati gli anniversari festeggiati dal Gruppo, nel 2002 per il 25°, è stato inaugurato il quartiere degli Alpini con l’intitolazione di una via, nel 2007 per il 30° è stato inaugurato il monumento all’Alpino, opera dello scultore Fabio Pozzi, che reca sulla roccia alla base il motto “Onorare i Morti aiutando i Vivi”. Per il 90° dalla fine della guerra, nel 2008 gli Alpini del Gruppo Conselvano  hanno provveduto al restauro del pennone dell’alzabandiera in Piazza della Vittoria con la  saldatura  di una penna nera nella punta a ricordo.  Nell’aprile del 2014 vengono restaurate le lapidi dei caduti della I° guerra mondiale. Nel maggio del 2015, alla restaurazione della colonna della Madonnina davanti al palazzo Zen in Piazza della Vittoria. Nell’ottobre del 2016 la restaurazione del monumento ai Caduti della  I° guerra Mondiale  sul Sacrato della chiesa. Nel 2017 in ricorrenza del 40° anno dalla fondazione del Gruppo di Conselve nel ricordo del Cap. Luise Renato, purtroppo andato avanti nel luglio 2015. Il Gruppo è molto attivo con opere di solidarietà verso persone bisognose, visite alla casa di riposo per anziani o ai centri per malati di patologie senili causa età avanzata.  I soci sono  impegnati anche nelle attività proposte dai Comuni vicini, nelle collette alimentari, nella raccolta dei ferri vecchi per la Parrocchia, organizzando  posti di ristoro e spugnaggio nelle manifestazioni sportive.  Il gruppo era presente anche a Bovolenta nelle zone colpite dall’alluvione del 2010, prestando opera di primo intervento e distribuendo prodotti di prima necessità alle persone colpite da tale evento. In questi ultimi tempi il Gruppo interviene nelle scuole del Conselvano e dei paesi limitrofi, portando la cosidetta “Cultura Alpina” alle giovani generazioni e accompagnandole nelle uscite nei luoghi teatro di eventi bellici della Grande Guerra 1915/1918 a visitare i resti delle trincee e postazioni e ad onorare i Caduti “nei Sacrari”. Con lo spirito che accompagna tutta la “Famiglia Alpina”, e con il nostro motto “Onorare i Morti aiutando i Vivi” siamo orgogliosi di continuare sulla strada intrapresa dai nostri padri fondatori e tramite i valori che ci hanno trasmesso con il loro esempio a proseguire nel donare la nostra solidarietà e il nostro aiuto, alle persone  che ne hanno bisogno, senza chiedere nulla in cambio, ma gridando a gran voce Viva gli AlpiniViva l’Italia.       

Capigruppo :
1977 – Luise Renato
2015 – Mondi Carlo

INDIRIZZI UTILI: Sede Via Casette, 81 – 35026 Conselve (PD)
Incontri: venerdì sera dalle 20.30 alle 23.00


» TUTTI I GRUPPI